CPRS Sindrome Algodistrofica di Sudek (Complex Pain Regional Syndrome)

La CPRS (complex pain regional syndrome) o sindrome algodistrofica di Sudek è la manifestazione clinica di un dolore distrofico e si caratterizza dal punto di vista diagnostico per la presenza di un iniziale evento patogeno la cui entità dei sintomi è sproporzionata rispetto alla causa patogena, il dolore è persistente, urente, associato ad allodinia (impulso doloroso sentito dalla persona in seguito a uno stimolo innocuo) e/o iperalgesia, si ha presenza per un certo periodo di edema, modificazioni del flusso ematico, alterata sudorazione dell’area interessata dal dolore. Le articolazioni distali sono più interessate delle prossimali perchè meno protette per il minor sviluppo delle parti molli e per la ricca innervazione sensitiva che determina un’ampia superficie riflessogena. La CPRS trova giovamento dalla neuromodulazione sottocutanea. Una proposta terapeutica alternativa si basa invece sul ketamine coma (Infusioni di Ketamina).